Tensioni muscolari: cosa fare.

Aggiornamento: 1 giu

In questo periodo, freddo e umidità possono causare dolori muscolari e articolari, o accentuarne l’intensità.

Questo succede perché con l’abbassarsi delle temperature le articolazioni possono irrigidirsi ed essere meno elastiche.


Con il freddo, poi, si tende a mantenere una postura contratta, responsabile dell’aumento di tensione a carico di muscoli, tendini e ossa.





I sintomi vanno dal classico mal di schiena o dolori cervicali, ad una persistente rigidità muscolare mattutina: campanelli d'allarme in grado di preannunciare il passaggio tra semplici fastidi a dolori cronici prolungati, anche per lunghi periodi.


Le basse temperature determinano una vasocostrizione dei muscoli, riducendo la capacità di circolazione sanguigna e determinandone per questo la contrazione.


Le basse temperature determinano una vasocostrizione dei muscoli, riducendo la capacità di circolazione sanguigna e determinandone per questo la contrazione.


Quando si sentono i brividi lungo il collo e la schiena, si rischia di assume una postura sbagliata come per esempio quella con le spalle alzate e la testa incassata, che provoca un accentuarsi di dolori cervicali e dell’intera colonna.


Le temperature sono ancora basse e le articolazioni possono risentire del freddo e dell’umidità.

Se anche a te è capitato di sentire i muscoli più contratti non preoccuparti esistono diverse soluzioni per allentare le tensioni muscolari.

➡️ Non farti colpire dal freddo

🌱 Rilassa il corpo

🌱 Controlla la tua posizione quando sei seduta al lavoro

🌱 Prenditi cura di te





#ConsiglioDellErborista

L’arnica sotto forma di pomata, gel o olio è uno dei rimedi naturali più utilizzati in caso di dolori muscolari indipendentemente dalla causa che li ha provocati.

Si può massaggiare sulla zona colpita più volte al giorno con movimenti lenti, circolari ma profondi fino a completo assorbimento.

Benefici:

✅ Eliminazione dei dolori muscolari

✅ Dona un senso di rilassamento





Tonifica il muscolo


Un costante esercizio fisico, anche se dolce, riduce considerevolmente i rischi legati agli infortuni da freddo. Un muscolo tonico e ben allenato è infatti più portato a resistere a contratture e altre lesioni derivanti da stress termico.

Imposta la tua routine sportiva settimanale 😊