Ritenzione idrica



L'estate è alle porte il caldo ci fa spogliare e dobbiamo fare i conti con un fastidioso inestetismo… La ritenzione idrica! 💦


Un problema femminile molto diffuso, che colpisce soprattutto le gambe, i glutei e le braccia.

Trattenere liquidi in eccesso a livello sottocutaneo è una problematica sicuramente legata agli ormoni di noi donne …ma non solo, ci sono anche cause alimentari e fragilità capillare.

Cosa puoi fare?

Tutto ciò che riattiva la circolazione è il top per contrastare la ritenzione di liquidi!


🏃🏻‍♀️Via alla camminata veloce in modo da attivare la pompa circolatoria muscolare.


🚿Ottimo lo shock termico che puoi eseguire alla fine di ogni doccia usando l’acqua

fredda dalla caviglia a risalire sulla gamba!


🔵🔴Un trattamento in cabina con Tirs, indolore e non invasivo.

Ma come ti aiuta?

Stimolando l'effetto spugna!

Si tratta di un lavoro che esegue il nostro corpo se stimolato nel giusto modo.

L'alternanza tra lo stimolo caldo e lo stimolo freddo (shock termico) crea una sorta di "spugnatura" del tessuto trattato: un ricambio idrico e di liquidi per un effetto di pulizia profonda della matrice extracellulare.

Assieme all’innovativo massaggio verticale sono la soluzione per drenare i liquidi in eccesso!